Event registration

If you are not an Italian resident, please flag SSN.
Fill out this field only if you need the invoice
For Italian users only
* Required

Profession

The profession associated to your profile can be used during registration to filter the available event's fees and/or for the ECM credits.

If you don't find your profession in the list below, please select the profession "Other".

* Required

Residence Information


Professional Information


Contact Information


Password

Leave the password field empty to get a random password


Declaration of Consent

Please read relevant information here.

Application for registration
Information and communications

Event

Corso SIEOG - Congresso Regionale Trentino-Alto Adige/Sudtirol "L'ecografia di screening nel secondo trimestre: dal sospetto alla diagnosi

Corso SIEOG - Congresso Regionale Trentino-Alto Adige/Sudtirol "L

Malgrado i notevoli sviluppi dell’ecografia del primo trimestre e l’interesse dimostrato dalle società scientifiche per l’esame morfostrutturale del feto molto precoce per le gravidanze a rischio, l’ecografia di screening del secondo trimestre rimane fondamentale per tutte le gravidanze a basso rischio.

Gli attuali livelli essenziali di assistenza (LEA) indicano, per la popolazione generale, oltre all’ecografia del primo trimestre, la sola indagine ecografica del secondo trimestre, non essendo più prevista ecografia di screening nel terzo trimestre. Per questo motivo la SIEOG e i Direttori del corso hanno ritenuto di organizzare nella Regione Trentino - Alto Adige questo corso, che si prefigge di aggiornare il ginecologo allo scopo di contribuire ad una preparazione adeguata agli standard definiti dalle attuali Linee Guida SIEOG, anche alla luce della continua evoluzione delle metodiche ecografiche. Gli autorevoli docenti invitati presenteranno, per ogni argomento assegnato, i piani di scansione previsti dalla Linee Guida SIEOG per ogni organo e apparato fetale che permettano di porre il “sospetto” di anomalia, vero obiettivo dell’ecografia di screening. Gli stessi relatori presenteranno anche cenni di “diagnosi” delle più comuni malformazioni fetali, eseguibili nei centri di riferimento, con finalità puramente culturale. Per questo è stato inserito nel titolo del corso “dal sospetto alla diagnosi”.

Il corso è dedicato anche all’ostetrica, figura professionale sempre più coinvolta in autonomia nel percorso assistenziale della gravidanza fisiologica, o operante negli ambulatori di ecografia ostetrica. La scelta di Rovereto, definita anche “Città della Pace”, appare come cornice ideale di questo evento scientifico… nel periodo pre-natalizio.